Seconda uscita giovanile per il Kodokan Judo Bergamo. Questa volta la metà è Ciserano, con il suo Trofeo Babbo Natale, ideato e organizzato dal Maestro Gabriele Foglieni, simpatico animatore della giornata di sport. Circa trecento i partecipanti, provenienti dalla provincia bergamasca, con ventidue iscritti del Kodokan. La formula, ormai consolidata, del randori in piedi e al suolo, ha soddisfatto tutti, a partire dagli stessi partecipanti, che in un clima di festa, hanno combattuto con tenacia e sono saliti sul podio per la meritata medaglia.
Kodokan vede Nereide Barbato protagonista di giornata, con tre incontri vinti e l’oro al collo. Lo stesso score che ha fatto registrare Alex Cattaneo, primo anche lui nel gruppo fino a 60 kg seguito da Martino Annovazzi Lodi, che sale sul gradino più alto del podio con due incontri vinti.Tra i secondi classificati troviamo: Lavinia Bolognesi, Lorenzo Bonomi, Leonardo Farina, Alina Farina, Andrea Zanga e Stefano Rossi. Terzi classificati: Giulio Bonacina, Sebastiano Arciello, Alessandro Longo,  Matteo Petru Popescu, Riccardo Gasparri, Giada Signori, Ettore Castelli,  Matteo Verta, Naomi Teresa Pierro e Nicole Benavoglia. Il gruppo di bambini e bambine è stato seguito a bordo tatami dalla Commissione Giovanile, formata da Eleonora Di Nuzzo, Emilio Maino, Federica Porfirio e Frenando Vranic. Qualche defezione per malattie stagionali (Albini, Familiari e Finardi) non ha permesso a tutti gli iscritti di partecipare, ma li aspettiamo alla prossima occasione. Complimenti a tutti!